Beninteso, Ernest Hemingway non era famoso per il suo bel carattere, anzi. Per tutta la sua vita cercò esperienze estreme, quasi corteggiando la morte. Riportò diversi gravissimi incidenti che misero più di una volta a rischio la sua vita. Ebbe innumerevoli incontri, amori, odi radicati come amori. Conobbe già in vita una non comune notorietà che lo elesse ad icona di una intera generazione (che lui stesso chiamò “la generazione perduta”). Fu giornalista, inviato di guerra, scrittore. Vinse il premio Pulitzer e il Nobel per la letteratura.

ernest-hemingway
Hemingway durante uno dei suoi due lunghi soggiorni in Africa, negli anni ’30 e ’50. In entrambe le circostanze fu vittima di gravi incidenti.

La gravissima depressione, che punteggiò la sua vita Continua a leggere “Insulti d’autore (quando Hemingway si arrabbiò)”