25 anni fa Keshia Thomas aveva 18 anni quando il Ku Klux Klan organizzò un raid nella città in cui la ragazza abitava, Ann Arbor, Michigan. I suprematisti bianchi vennero presto affrontati da contromanifestanti e gli scontri fra le due fazioni si fecero violenti.

Continua a leggere “Soltanto una ragazza”